FANDOM


Personaggio
Agente Steel
Ref id: 00044CCC
Base id: 0001D76F
Gametitle-FO3

Agente Steel è un modello di Ardito, robot da combattimento militare, a guardia dell'Armeria di Megaton nel 2277.

StoriaModifica

Questo Ardito prodotto dalle Industrie RobCo è stato programmato per assistere lo Sceriffo Simms. Attualmente, è a guardia dell'Armeria di Megaton.

RelazioniModifica

Agente Steel è di proprietà di Lucas Simms ed è controllato sia da Lucas che da Harden Simms.

Interazioni con il giocatoreModifica

Se l'Agente Weld, il Protettore, è distrutto, Agente Steel prenderà il suo posto al cancello. Comparirà anche nel caso che il giocatore attacchi l'Agente Weld. Nell'edizione Gioco dell'Anno, questo non compare, se Weld viene distrutto Steel rimane nell'Armeria.

Se il giocatore entra nell'Armeria di Megaton, diverrà ostile.

Se il giocatore possiede l'abilità Scienza a 75+, può disattivare Steel usando il terminale nell'armeria, per evitare di sprecare munizioni o di ferirsi. Se il giocatore usa uno Stealth Boy prima di entrare, è più semplice avvicinarsi di nascosto al terminale, disattivare il robot e depredare il posto senza sparare un colpo.

InventarioModifica

Template:Inventory

NoteModifica

  • Lucas Simms parla dell'Agente Steel con il figlio Harden dicendo qualcose come "Ho notato che l'Agente Steel è abbagliante oggi, lo hai pulito bene, vero ragazzo?"

ComparsaModifica

Agente Steel compare solo in Fallout 3.

Dietro le sceneModifica

  • Alla morte, la frase "Mi pento di avere solo una vita da donare alla mia nazione" è una citazione dell'eroe della Rivoluzione americana Nathan Hale, che disse la stessa cosa prima di essere impiccato dagli inglesi.