Fandom

Fallout Wiki

Megaton

558pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Gametitle-FO3.png

Megaton è un insediamento umano, situato dentro e intorno ad un cratere con al centro una bomba inesplosa Classe "Megaton", dalla quale l'insediamento prende il nome, e circondato da mura impenetrabili, realizzati con vari materiali trovati in discarica, soprattutto pezzi di vecchi aerei del periodo pre-guerra, che sono stati assemblati e riforgiati insieme diversi decenni prima dai fondatori di Megaton, nel tentativo di rendere la città più sicura. L'unico accesso è possibile dal cancello principale (formato con i resti di due ali e una turbina) che è sorvegliato da Stoccolma e un Protettore chiamato Agente Weld; è uno dei due più grandi insediamenti umani nella Zona Contaminata, con i suoi 28 abitanti, paragonabile soltanto a Rivet City.

Megaton è la prima città popolata che il giocatore incontra appena uscito dal Vault 101. È in prossimità del Vault stesso, la sua skyline inconfondibile e la via praticamente dritta per arrivarci la rendono difficile da non individuare, e sarà la prima traccia di civiltà che il Vagabondo Solitario incontrerà.

UbicazioneModifica

Megaton è a Sud di Springvale e a Ovest di Grayditch, sul confine Nord-Ovest dell'area urbana di DC.

  • Il riferimento più immediato si ha dall'uscita del Vault 101; la città è visibile praticamente dritta nel campo visivo e rappresenta la via più facile. Si può anche passare per Springvale, e una volta arrivati al grande razzo rosso si vedrà un cartello che indica la direzione da prendere.

Origine e StoriaModifica

InizioModifica

Megaton è stata costruita da un gran numero di persone che inizialmente volevano entrare nel Vault 101, ma a cui fu negato l'accesso perché ai residenti del Vault non è stato permesso né lasciare il rifugio né far entrare nessuno in accordo con la politica del Vault. Quindi senza un rifugio, l'unica soluzione fu di abitare in un largo cratere creato dalla caduta di un aereo di linea nel quale successivamente cadde una bomba atomica (che però non esplose), aiutandosi con i relitti di alcuni aerei civili. Essi costruirono un posto che potessero chiamare "casa" grazie ai pezzi di metallo e di aerei trovati in una base aerea devastata vicina, che corrisponde al Dulles Internazional o al Regan National Airport. Furono aiutati nella costruzione dai Bambini dell'Atomo, che operavano sulla bomba inesplosa nel cratere dove stavano costruendo. I coloni hanno lasciato la bomba inesplosa al centro della città in cambio dell'aiuto che i Bambini dell'Atomo gli hanno dato nella costruzione dell'insediamento.

Primo Contatto con il Vault 101 e attacco dei banditiModifica

Nel febbraio 2241, una spedizione dal Vault 101, guidata da Anne Palmer e inviata dal Sovrintendente del Vault, entra in contatto con gli abitanti di Megaton. Inizialmente i locali sono cauti nell'interagire con gli stranieri ma presto riescono ad accettarli ed accoglierli nel loro insediamento. Anne Palmer nomina due residenti Vault, Agnes Taylor e Lewis, come ambasciatori del Vault a Megaton. Una registrazione di questa spedizione è stata archiviata nel terminale del Sovrintendente del Vault nel suo ufficio. Nello stesso anno, un gruppo di Predatori attaccano la città, causando la morte del padre di Colin Moriarty, allora quattordicenne. Dopo l'attacco, Moriarty eredita la ricchezza del padre e il suo bar, il Saloon di Moriarty.

Scorribanda di BoppoModifica

Nel 2277, un'altra banda di Predatori occupa la vicina scuola elementare Springvale con l'intenzione di costruire un tunnel sotterraneo che dalla Scuola arrivi al Vault 101. Un gruppo di questi banditi, guidato da Boppo, fa una scorribanda a Megaton, ma l'attacco viene sventato quando Boppo viene colpito alla testa e ucciso dallo sceriffo della città, Lucas Simms. I Predatori però non lasciano la zona, scegliendo di rimanere presso la scuola elementare Springvale, anche se la loro costruzione del Tunnel viene interrotta quando portano alla luce un nido di formiche giganti.

Aereo e Pianta CittadinaModifica

Il grande aereo precipitato può essere visto nella città in vari pezzi. La cabina di pilotaggio e il muso sono stati usati allo Spaccio di Craterside di Moira per costruire i suoi inaccessibili spazi vitali. La sezione principale della fusoliera è usata come armeria, mentre la parte posteriore dell'aereo è sul tetto della casa di Lucas Simms, facendo da abitazione per Stoccolma. Si può arrivare da Stoccolma tramite una porta nella casa dello Sceriffo.

Le ali sono usate per proteggere il cancello di Megaton, mentre i due motori sono stati separati. Uno è usato interamente per l'apertura del cancello, e l'altro è sopra la casa comune per fornire brezza. Un'altra strada per raggiungere questo posto è saltare sul tetto vicino al purificatore d'acqua. Anche se come procedimento è lungo.

Se si prosegue dall'ingresso fino al fondo del cratere si incontra sulla vostra destra la Clinica di Megaton e la La Lanterna d'Ottone sulla vostra sinistra. Subito dopo la bomba abbiamo a destra la Chiesa dei Bambini dell'atomo e a sinistra la casa di Mister Burke. Il Confessore Cromwell di solito può essere trovato qui mentre dispensa prediche dalla pozzanghera agli abitanti. {C}Se invece si gira a destra subito all'ingresso senza scendere nel cratere il "percorso" vi porterà davanti alla casa di Lucas Simms, intorno all'Impianto di purificazione dell'acqua, fino all'Spaccio di Craterside, poi continuando incontriamo il bagno pubblico Maschile, il Saloon di Moriarty e la casa di Billy Creel. Scendendo la rampa da questo puntosi giungerà alla casa di Nathan e Manya(un autobus) e al bagno delle donne. Lo Spaccio di Craterside può anche essere raggiunto prendendo la rampa direttamente a destra della Clinica di Megaton. Se invece svoltate a sinistra dall'ingresso, troverete una casa chiusa a chiave (che vi verrà donata da Lucas Simms, ma solo se disattiverete la bomba atomica al centro della città), seguita dalla casa di Jericho. Da lì, scendendo dalla rampa, giungerete a casa di Lucy West.

L'armeria Megaton (chiusa con lucchetto "Molto Difficile") può essere raggiunta andando giù per la discesa partendo dalla porta sul retro del Saloon di Moriarty. Ci sono nemici forti dentro. Preparate con armi e armature forti prima di entrare. La casa comune può essere raggiunta passando dietro al Saloon di Moriarty, ed è facilmente riconoscibile per il divano posto davanti.

Di fronte alla città, fuori le mura, troverete una sosta per carovane, Micky il mendicante d'acqua, e un Agente Weld. Dietro la città, presso l'angolo sud-ovest è la roccia scavata.

Megaton DistruttaModifica

Megaton Ruins.jpg

Questo è ciò che rimane se si fa esplodere Megaton.

Se si sceglie di distruggere la città nella quest Il Potere dell'Atomo, Megaton non sarà altro che un cumulo di macerie. Il cielo sarà verde e, se hai iniziato la quest Guida alla Sopravvivenza nella Zona Contaminata, Moira Brown sopravviverà poiché era fuori a Springvale, ma la massiccia dose di radiazioni proveniente dall'esplosione l'ha trasformata in Ghoul e sarà a dirti che si trasferisce a Rivet City. Se invece non hai iniziato la quest, Moira possono ancora essere trovata negli Inferi. Stranamente, l'Agente Weld è sopravvissuto all'esplosione, seppur parzialmente, e ne rimane soltanto la testa, che continua testardamente a dire che la bomba in Megaton è "perfettamente sicura". La Bobblehead della Forza sarà irrecuperabile se si fa detonare la bomba prima di recuperare la Bobblehead.

L'esplosione ha anche modificato l'area circostante - che stranamente non è radioattiva, nonostante una cappa di polvere ricopra l'area. Più ci si avvicina al centro di Megaton, più i livelli di radiazione aumentano. I livelli sono stranamente bassi per un'esplosione diretta: 23 Rad/Sec.

I poveri resti di Megaton sono inaccessibili. Tuttavia, nella versione per PC, è possibile usare la console per accedere alla vecchia Megaton con il comando tcl nella console, sottoterra basta cercare una grata di drenaggio che conduce a Megaton. Entrando, si accederà alla Megaton pre-esplosione. Un altro metodo è usare il comando coc megatonentrace che porta automaticamente a Megaton. Se si attua uno dei due procedimenti, l'unica cosa che si vedrà sono pochi abitanti vicino alla bomba e un bramino. Sembra che gli altri PNG siano stati completamente rimossi rientrando a Megaton tramite console.

AbitantiModifica

AbitazioniModifica

Quest RelativeModifica

FO3 nuke.jpg

A seconda delle scelte del giocatore, Megaton potrebbe finire tramite la detonazione della sua bomba.

FO3 Lucas Simms.jpeg

Lucas Simms, sceriffo di Megaton

Oggetti importantiModifica

CuriositàModifica

  • All'esterno delle mura di Megaton, è presente un nascondiglio segreto in una pietra contentente degli oggetti interessanti. Contiene un fucile da cecchino e relative munizioni e degli Stealth Boy. (Da verificare un eventuale coinvolgimento di uno dei DLC)
  • La potenza delle armi nucleari è espressa in Megatoni
  • Megaton è basata su un tema "western". Molti elementi presenti in città come lo sceriffo (con un cappello da cowboy) e un agente, un saloon, un negozio di generi vari e molti fuorileggie e un bramino allevato.
  • Molte creature ostili tentano di attaccare il cancello di Megaton. Yao Guai, un Robot Sentinella, un gruppo di quattro Predatori, scorpioni radioattivi giganti, alcune formiche giganti, un Protettore e anche le pattuglie dell'Enclave con i Deathclaw sono stati visti in combattimento contro l'Agente Weld, che può anche perire negli attacchi.
  • Se ha un karma molto buono (e non ha distrutto Megaton), un abitante parlerà col giocatore ogni giorno di permanenza a Megaton (alle 8 del mattino circa) e gli regalerà, casualmente, qualche tappo, dicendo "Io spero che ci siano altre persone come te nel mondo.". I regali variano dal cibo agli Stimpack alle munizioni. Ciò accade anche con gli schiavisti a Paradise Falls con karma malvagio. Sempre avendo un karma positivo e se si e' una donna , stando per molto tempo e' possibile che arrivino tre lettere di un'ammiratore segreto che ti mandera' qualcuno a prenderti... Cio' comunque non accadra' mai e pero' si trovera' un'uomo morto nei pressi di Megaton con un ghoul.
  • Dopo aver scaricato Broken Steel, alcuni abitanti di Megaton cercheranno di prendere l'acqua pura dalle carovane scortate dalla Confraternita d'Acciaio. La scorta combatterà contro gli abitanti, contro l'Agente Weld e contro Stoccolma. Diranno che gli abitanti li hanno attaccati per primi, e commenteranno che la missione è sotto controllo, e continueranno per la loro strada. Usando l'eloquenza si potrà convincere la scorta della Confraternita a dare dell'acqua agli abitanti, alle spese della razione per Big Town, evitando la sparatoria. In alternativa sarà possibile convincere gli abitanti (tramite l'eloquenza) alla ritirata, evitando la sparatoria e facendo proseguire la carovana per la sua strada.
  • Quando si parlerà per la prima volta con Lucas, se il giocatore indosserà qualcosa con scritto '101', quando si presenterà farà un commento sulla scritta.

BugModifica

  • Potrebbe esserci una macchia di sangue zampillante, come se qualcuno gli avesse sparato, sul cancello di Megaton. Andandosene e ritornando con lo spostamento veloce, la macchia non se ne andrà. (Confermato Xbox 360, non risulta essere presente nella versione PlayStation 3 e PC)
  • Un bug potrebbe far morire il Confessore Cromwell senza spiegazioni. La sua morte non modifica alcuna quest. È possibile che l'acqua dove sta a pregare sia la causa della morte, essendo radioattiva.
  • Nathan potrebbe essere trovato morto nell'acqua radioattiva. Quando questo accade, non si potrà parlare più con Manya, e se si proverà a farlo lei parlerà di quanto le manchi Nathan.
  • Se si porta un compagno a Megaton e si inizia a saltare da livello a livello, c'è la possibilità che il compagno salti verso una morte certa (testato sulla 360, non sembra presente sulla PlayStation 3 e sul PC).
  • Se non si convince Leo a finirla con la droga, lo si troverà morto davanti alla clinica medica o alla Lanterna d'Ottone, con del jet nell'equipaggiamento.
  • Moriarty può morire senza che nessuno lo uccida, il corpo non si trova da nessuna parte comunque.
  • Dopo aver finito l'ultima missione dell'espansione Broken Steel è possibile che a Megaton ci sia un Deathclaw che stermina la popolazione ignorando il giocatore. Tuttavia l si potrà uccidere in tempo prima che attacchi la popolazione.
  • Poi trovare il dottore morto sotto un letto nella clinica

Versione GiapponeseModifica

Nella versione nipponica di Fallout 3, la quest riguardante la distruzione di Megaton è stata rimossa a causa di "parallelismi con eventi storici realmente accaduti", dice l'Official Xbox Magazine[1]. Si riferiscono alle bombe atomiche lanciate su Hiroshima e Nagasaki nel 1945. Per lo stesso motivo è stata anche eliminata l'arma Fat Man (un lanciarazzi in grado di lanciare mini-testate nucleari) a causa del nome analogo alla bomba sganciata su Nagasaki.

GalleriaModifica

Megaton
Principali località in Fallout 3

Inoltre su Fandom

Wiki a caso