FANDOM



240px-Willow.jpg
Genere: Ghoul
Luogo: Il Mall, Museo di Storia
Affiliazione: Inferi

Willow è un Ghoul che fa da sentinella agli Inferi, nel 2277.

CaratteristicheModifica

CarattereModifica

Willow è come la maggior parte dei ghoul, ovvero di carattere variabile così come può essere cortese o in un secondo momento non esserlo più. E' molto sgarbata verso la maggior parte degli umani, infatti definisce i membri della Confraternita, degli "Stronzi". Nonostante siano suoi simili, infaga pure i Supermutanti, definendoli dei "rimbambiti".

FisicoModifica

Willow ha degli appariscenti capelli color rosso cangiante, una pelle molto secca e viscida, ( beh, come la pelle di tutti i Ghoul) delle guance stranamente rossastre e delle labbra rosso cupo. presumibilmente è il segno di un rossetto. E' alta come tutti i personaggi del gioco, precisamente 1. 75 (Eccetto Caronte, Tappo (personaggio) e Rosso).

InventarioModifica

Indossa un abito da Mercenario, mentre dalle spalle si può notare il calcio di un fucile laser, unica arma di cui si serve per combattere.

NoteModifica

  • Willow in inglese significa "Salice", nome di un albero.
  • Willow, si dice che si sia auto eletta sentinella degli Inferi.
  • Da ragazza abitava al Vault 87.
  • Il Ghoul si rivolgerà al Giocatore, con grande insistenza nel definirlo un "Turista".
  • Nota bene: se dei supermutanti attaccheranno il giocatore, Willow non farà niente per aiutarvi, ameno che non attiriate il supermutante abbastanza vicino.
  • Se si uccide Willow, i Ghoul degli Inferi rimarranno tuttavia non ostili verso il giocatore

ApparizioniModifica

Willow appare solamente in Fallout 3.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale